Crypto ETP emittente 21Shares rafforza l’adozione istituzionale di Bitcoin in Scandinavia

  • Gli investitori scandinavi possono ora accedere agli ETP criptati tramite la banca Nordnet
  • L’emittente dell’ETP criptato ritiene che la mossa aprirà la strada ad un’adozione più istituzionale
  • Il 70% di 21Shares‘ AuM proveniva da istituzioni

21Shares, leader nell’emissione di ETP cripto, sta espandendo i suoi prodotti Bitcoin agli investitori in Scandinavia. Quest’ultima mossa della società spinge ulteriormente per l’adozione istituzionale di Bitcoin nella giurisdizione criptata, in Svezia, e in tutti i paesi scandinavi. L’emittente di crypto ETP vanta ora un patrimonio gestito (AuM) di 90 milioni di dollari.

I Crypto ETPs si sono espansi agli investitori scandinavi

La Scandinavia è un gruppo di paesi del nord Europa che comprende Danimarca, Norvegia e Svezia. 21Shares ha annunciato che i suoi prodotti Bitcoin – 21Shares Bitcoin e Short Bitcoin ETP – sono ora aperti agli investitori scandinavi. I prodotti Bitcoin saranno accessibili attraverso Nordnet, una delle principali banche digitali nordiche per investimenti e risparmi.

Con entrambi i prodotti, gli investitori sono dotati di ETP che produrranno profitti quando il prezzo del bitcoin scenderà o aumenterà, a seconda dell’emittente dell’ETP cripto.

Con un’esposizione sia a lungo che a breve termine al Bitcoin attraverso i prodotti di 21Shares, potete finalmente esprimere un approccio prudente al Bitcoin proprio come fareste sui mercati finanziari convenzionali. Gli innovativi prodotti di indice cripto sono un inevitabile passo successivo per istituzionalizzare ulteriormente la classe di attività“.

Jacob Lindberg, CEO del fornitore di indici cripto regolamentati, Vinter Capital.

L’emittente di Crypto ETP registra 90 dollari AuM

21Shares ha ora più di dieci ETP criptati quotati in diverse borse di tutto il mondo. Attualmente, l’emittente di ETP cripto vanta un patrimonio gestito di 90 dollari. Dato che il suo obiettivo primario è rivolto al mercato istituzionale, circa il 70% degli AuM è stato raccolto da investitori istituzionali.

Recentemente, 21Share ha annunciato il lancio di uno Short Bitcoin ETP certificato CCP su Xetra, una delle popolari sedi di trading tedesche gestite da Deutsche Börse. Lo status di compensazione CCP rafforza le preoccupazioni di molti investitori in materia di sicurezza e di compensazione. Offre agli investitori un senso di sicurezza contro il rischio di controparte.